Venerdi 24 novembre 2017 23:13

Tragedia sfiorata in via Brin, conducente Anm investito da un’auto che viaggiava contromano




NAPOLI - Tragedia sfiorata questa mattina per un conducente Anm che prima di iniziare il suo giro ha eseguito i controlli di routine al mezzo pubblico quando è stato investito da un'auto che viaggiava contromano. L'incidente è accaduto in via Brin, a Napoli, nei pressi dell'omonimo parcheggio. Da quanto accertato l'uomo alla guida dell'autovettura si sarebbe dapprima fermato ma una volta appurato che l'autista Anm non fosse in condizioni disperate ha continuato la sua marcia lasciando che l'uomo venisse soccorso da un collega che lo ha trasportato al vicino ospedale Loreto Mare. Sull'accaduto immediato è stato l'intervento del coordinatore Usb-Lavoro privato che ha denunciato la pericolosità dello stazionamento di via Brin dove ha spiegato che gli autobus sono costretti a posizionarsi in stalli che espone gli autisti al pericolo di essere investiti, come purtroppo è accaduto.