Lunedi 11 dicembre 2017 21:51

Quartieri Spagnoli, rissa tra commercianti a colpi di mazza da baseball




NAPOLI - Solo l'intervento della Polizia ha evitato che succedesse il peggio. Gli agenti del commissariato San Ferdinando, su segnalazione della centrale operativa della Questura, sono intervenuti d'urgenza ai Quartieri Spagnoli per una rissa tra alcuni commercianti. Riferisce Metropolis che, al momento dell'arrivo sul posto, i poliziotti hanno trovato uno dei partecipanti alla rissa disteso sull'asfalto con una ferita alla testa. L'uomo era stato ferito con una sbarra metallica, rinvenuta a breve distanza. Ma non si è trattata dell'unica arma impropria usata nella rissa. Gli agenti hanno sequestrato anche una mazza da baseball, usata da un altro partecipante. La Polizia ha allertato il 118 che ha inviato un'ambulanza per soccorrere il ferito, trasportato all'ospedale Loreto Mare. I medici gli hanno riscontrato lesioni guaribili in 10 giorni. I partecipanti alla rissa sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di rissa aggravata. Tra questi, due sono stati deferiti anche per il reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Il motivo della rissa, a quanto pare, è riconducibile a vecchi dissapori, dettati da motivi di concorrenza sleale tra le due attività commerciali.