Venerdi 22 settembre 2017 11:30

Neonata abbandonata in strada a Villa Literno, salvata dai carabinieri

30 novembre 2016



CASERTA - Una neonata, venuta al mondo da poche ore, è stata abbandonata a Villa Literno, nel Casertano. La piccola è stata lasciata sul marciapiede ed avvolta in una coperta. L'ha notata un 50enne, titolare di un negozio di frutta e verdura, che ha immediatamente informato i Carabinieri. I militari, giunti sul posto, hanno prelevato la neonata, di carnagione chiara, con il cordone ombelicale legato con delle stringhe da scarpe. L'hanno poi trasportata d'urgenza alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove è stata affidata all'assistenza del personale sanitario. La neonata, secondo i medici che l'hanno visitata, sarebbe in buono stato di salute. I carabinieri stanno setacciando l'intera area al fine di verificare la presenza, in quell'area, di sistemi di video sorveglianza che possano consentire l'individuazione di chi l'abbia abbandonata.

© Riproduzione riservata