Venerdi 17 agosto 2018 20:52

Choc per una 28enne, aggredita e rapinata sotto casa: denti rotti e trauma facciale
Subito dopo il colpo il rapinatore è scappato a bordo di un’automobile guidata da un complice

31 gennaio 2017

NAPOLI - Esperienza da incubo per una giovane napoletana, aggredita brutalmente al Rione Traiano da un malvivente incappucciato mentre faceva rientro nella propria abitazione. Il fatto si è verificato in via Catone: la vittima, di 28 anni, è stata avvicinata dal balordo che nel tentativo di strapparle la borsa le ha provocato un trauma facciale, una forte contusione al braccio e la rottura di alcuni denti. Subito dopo il colpo il rapinatore è scappato a bordo di un’automobile guidata da un complice, di lui, per adesso, nessuna traccia. La ragazza, medicata in ospedale e dimessa, ne avrà invece per 30 giorni.

© Riproduzione riservata