Sabato 25 novembre 2017 06:21

Rione Sanità, una statua in memoria di Genny Cesarano




NAPOLI - Una statua intitolata "In-ludere", ossia giocare contro, in memoria di Genny Cesarano, morto il 6 settembre 2015 durante un agguato di camorra in piazza San Vincenzo alla Sanità. Questa l'iniziativa promossa dalla terza Municipalità per commemorare il giovane 17enne vittima di un feroce regolamento di conti tra clan rivali. La cerimonia si terrà martedì 6 settembre alle 18 nella Basilica di Santa Maria della Sanità con l'inaugurazione della statua in sua memoria realizzata da Paolo La Motta, celebre scultore del quartiere che nel 2011 ebbe modo di conoscere Genny durante un laboratorio di scultura tenuto con i ragazzi del rione. Alla cerimonia avrebbe dovuto partecipare anche il premier Matteo Renzi, ma la sua presenza non è stata ancora confermata per via degli impegni istituzionali legati all'emergenza post-sisma. © Riproduzione riservata