Martedi 21 novembre 2017 14:38

Tragedia nella notte a Terzigno, 18enne perde il controllo del veicolo e sbatte contro un palo. Morto sul colpo




TERZIGNO (NA) - Tragedia nella notte a Terzigno, in provincia di Napoli, dove un giovane di 18 anni, alla guida di un'auto, si ha prima impattato contro un'altra autovettura e poi contro un palo della rete elettrica. Il 18enne è morto sul colpo.

L'incidente, per motivi ancora da accertare, è accaduto poco prima di mezzanotte all’altezza di via Alessandro Volta.

Da quanto accertato il giovane, originario di San Giuseppe Vesuviano, avrebbe perso il controllo del proprio veicolo andando prima ad impattare contro una Fiat Punto alla cui guida vi era un 24enne di Poggiomarino e poi avrebbe finito la sua mortale corsa contro un palo.

Sulla dinamica dell'incidente indagano i carabinieri che sono stati i primi a giungere sul posto dopo una segnalazione da parte dei residenti.

Il corpo del giovane è stato trasportato al Policlinico II di Napoli dove sarà disposta l'autopsia.

© Riproduzione riservata