Venerdi 18 agosto 2017 18:12

Incidente drammatico sulla statale 700, un morto e un ferito grave
La vittima è un 43enne di San Felice a Cancello. Ricoverata in gravi condizioni l'altra persona coinvolta, un 32enne casertano

31 dicembre 2016



CASERTA - E' di un morto e un ferito grave il drammatico bilancio dell'incidente stradale avvenuto la notte scorsa sulla statale 700 Variante Anas Capua Maddaloni, che colllega Santa Maria Capua Vetere a Maddaloni. A perdere la vita è stato un uomo di 43 anni, originario di San Felice a Cancello, che si trovava a bordo della sua Bmw.

Impatto fatale

Secondo una prima ricostruzione, l'incidente mortale si è verificato perchè la carreggiata impegnata dal 43enne sarebbe stata invasa, nel corso di una manovra di sorpasso, da un'automobile guidata da un uomo di 32 anni di Caserta. Una manovra azzardata, che ha provocato uno schianto frontale fatale che non ha lasciato scampo al conducente della Bmw. Il 32enne casertano, invece, si trova ora in prognosi riservata all'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano. Sul posto sono intervenuti i medici e gli infermieri del 118 di Caserta e gli agenti della polizia stradale di Cellole e della centrale di Caserta.

© Riproduzione riservata