Domenica 20 agosto 2017 22:59

Parte “Classico Contemporaneo”: gli spettacoli teatrali nel chiostro di San Domenico Maggiore




NAPOLI - Saranno tredici spettacoli di cui quattro saranno debutti assoluti e nove saranno presentati per la prima volta a Napoli. La rassegna si intitola "Classico Contemporaneo" e si svolgerà nel chiostro del convento di San Domenico Maggiore dal 17 al 30 agosto. La manifestazione, diretta da Gianmarco Cesario e Mirko Di Martino, arriva alla sua terza edizione e gli spettacoli saranno tutti accomunati dalla capacità di rielaborare testi classici con linguaggi contemporanei. Tre spettacoli proporranno al pubblico allestimenti insoliti e si terranno al di fuori delle tavole del palcoscenico, trasformando gli ambienti del chiostro in: strade del '600 napoletano, salotti delle case inglesi e macchine del tempo che trasporteranno gli spettatori da un secolo all'altro. Tre spettacoli omaggeranno il grande drammaturgo inglese Shakespeare e lo celebreranno attualizzandolo al giorno d'oggi. Un notevole spazio sarà dato anche alla tradizione napoletana con il teatro musicale dei grandi interpreti, la commedia antica e il teatro civile e sperimentale. L'assessore Daniele ha dichiarato: «Invito tutti coloro che hanno la fortuna di trovarsi a Napoli a godere di questa particolare idea di teatro, sostenendo così il talento, la creatività e l’innovazione che da sempre contraddistinguono la nostra cultura nel campo teatrale». Il costo dei biglietti è 12 euro intero e 10 euro ridotto, per ulteriori info è possibile telefonare al numero 3291850120 o scrivere alla mail info@classico-contemporaneo.it.