Mercoledi 20 settembre 2017 22:06

Scrivere in napoletano? In piazza Dante l’esame di “I speak napulitano”




NAPOLI - A lezione di napoletano. "I speak napulitano" è l'idea dell'associazione Giambattista Basile, presieduta da Pasquale Farro, grazie alla quale per tre week end (il 18-19, 25-26 aprile e 1-2 maggio) in piazza Dante ogni cittadino di Napoli potrà mettere alla prova il suo napoletano scritto mediante un esame simbolico della lingua napoletana. I cittadini che si recheranno presso gli stand allestiti nella piazza si cimenteranno nella traduzione di piccoli testi dall'italiano al napoletano. Un modo divertente per riscoprire il nostro dialetto e allo stesso tempo per elaborare una piccola statistica su quanta distanza corre tra l'uso del napoletano scritto e parlato. L'iniziativa si inserisce in anteprima alla quarta edizione "A festa d' 'a lengua nostra", in programma del Maggio dei Monumenti, che si svolgerà presso il complesso monumentale di San Domenico Maggiore dal 13 al 15 maggio. Una tre giorni per celebrare la storia, la lingua e la tradizione di Napoli. © Riproduzione riservata