Sabato 23 settembre 2017 03:53

“Il mondo che non c’era”, 200 opere d’arte della collezione Ligabue al Mann

22 giugno 2017



NAPOLI - Una grande mostra contenente preziosi reperti relativi ad antichissime civiltà, come i Maya, gli Aztechi e gli Inca. Si tratta della prima esposizione organizzata nel sud Italia e si intitola "Il mondo che non c'era". Il pubblico potrà ammirare oltre 200 opere d'arte, della collezione Ligabue, presso il Museo Archeologico Nazionale entro il 30 ottobre.

In mostra maschere in pietra di Teotihucan, i vasi Maya d'epoca classica, le statuette antropomorfe della cultura Olmeca e sculture Mezcala.

© Riproduzione riservata