Giovedi 21 settembre 2017 14:21

Domenica 5 luglio l’appuntamento con la cultura è gratis: musei aperti a tutti




NAPOLI - Si rinnova l'appuntamento con #DomenicalMuseo, l'iniziativa del ministro dei beni culturali che prevede l'ingresso gratuito ai musei, scavi archeologici, gallerie, parchi e giardini monumentali ogni prima domenica del mese. Dunque anche domenica 5 luglio l'appuntamento con la cultura è gratis. Oltre 450 musei e siti archeologici saranno aperti in tutta Italia accogliendo sia cittadini che turisti italiani e stranieri e Napoli e la Campania non saranno da meno: tanti i siti monumentali aperti al pubblico gratuitamente. Tra questi Castel Sant'Elmo, la Certosa di San Martino, il museo di San Martino, il museo Archeologico Nazionale, il museo di Capodimonte, il Palazzo Reale, il Parco di Capodimonte, Villa Pignatelli, Villa Floridiana, la Crypta Neapolitana, l'appartamento storico a Palazzo Reale, il complesso termale di via Terracina, l'area archeologica di Carminiello ai Mannesi, il museo del Novecento, il museo della Ceramica Duca di Martina, il museo di Diego Aragona Pignatelli Cortes e il parco e la tomba di Virgilio. Gratuiti anche i siti archeologici di Pomepei, Ercolano, Cuma, Liternum, Baia e gli scavi di Stabia. © Riproduzione riservata