Giovedi 17 agosto 2017 15:36

Pompei, l’annuncio di Osanna: a marzo apriranno cinque nuove domus




POMPEI - A meta marzo 2016, in occasione della mostra "Mito e Natura" apriranno al pubblico cinque nuove case nel sito archeologico di Pompei: quelle di Giulia Felice, di Ottavio Quartione, di Marco Lucrezio, del Frutteto e di Venere in conchiglia. Lo ha annunciato il sopraintendente Massimo Osanna, a margine della presentazione del progetto espositivo "Egitto Pompei". «Saranno aperte a rotazione - ha detto Osanna - perchè non possiamo tenerle sempre aperte: si deteriorano. Devono respirare». Con le nuove aperture l'area visitabile sarà di circa 22 ettari, ovvero la meta dell'intero sito archeologico. © Riproduzione riservata