Sabato 18 novembre 2017 03:33

Libero ingresso agli scavi di Oplonti, alla scoperta della villa di Poppea




TORRE ANNUNZIATAPoppaea Sabina fu la seconda moglie dell'imperatore romano Nerone, domenica 4 settembre ore 11.00 sarà possibile visitare la sua villa all'interno degli Scavi di Oplonti. L'ingresso agli scavi sarà libero al pubblico. Oplontis era una zona suburbana della vicina Pompei, corrisponde all'attuale Torre Annunziata e fu sepolta dall'eruzione del Vesuvio del 79. Nel XVII secolo, oltre Pompei, Ercolano e Stabiae, anche ad Oplontis vennero avviate delle campagne di scavo ma furono sospese per la mancanza di fondi e per l'aria nefasta della zona paludosa situata nei pressi del fiume Sarno. In questa occasione i visitatori potranno finalmente ammirare la villa dell'imperatrice, l'appuntamento è alle ore 10.30 all'ingresso del sito in via Sepolcri. Il costo per la visita guidata è di 8 euro a persona e la prenotazione è obbligatoria ai numeri 3292885442 e 3711300813.