“Senti nell’aria Napoli Capitale”, presentata l’edizione 2016 del Maggio dei Monumenti




NAPOLI - Presentato stamane a Palazzo San Giacomo la 22esima edizione de "Maggio dei Monumenti" a Napoli, intitolata "Maggio...Senti nell'aria Napoli Capitale". Per quest'anno la rassegna culturale che prevede visite guidate tematiche a cura di associazioni, cooperative e guide turistiche attraverso le bellezze della città di Napoli, è dedicata al trecentenario della nascita di re Carlo di Borbone e al '700 musicale artistico e culturale con un focus su Giovanni Paisiello a duecento anni dalla morte. Ad aprire l'edizione 2016 il concerto del Coro delle voci bianche del Teatro di San Carlo domenica 1 maggio alle ore 18:00 nell'atrio di Palazzo San Giacomo, mentre sul Lungomare fanfare e sbandieratori sfileranno per celebrare la festa dei lavoratori il cui spettacolo culminerà con i fuochi pirotecnici. Fulcro della rassegna il Maschio Angioino che sarà teatro di tantissimi eventi culturali e musicali. Tra gli appuntamenti più attesi: "Zenobia in Palmira" al teatrino di Corte di Palazzo Reale domenica 15 maggio, la Giornata della Lingua e della Cultura Ellenica il 20 maggio, "Quando Napoli divenne Capitale" in programma il 29 maggio. Uno spettacolare corteo storico con carrozze in memoria di Carlo di Borbone che attraverserà le strade del centro cittadino e culminerà con una grande festa popolare in piazza del Plebiscito. E la "Notte dei Filosofi" al complesso monumentale di San Domenico Maggiore il 1 giugno. © Riproduzione riservata