Sabato 24 febbraio 2018 07:59


Scomparsi nel nulla tre napoletani in Messico, al lavoro la Farnesina

TECALITLAN (MESSICO) - Tre napoletani sono scomparsi nel nulla in Messico dallo scorso 31 gennaio. I tre erano in una cittadina di 16mila abitanti a 700 chilometri da Città del Messico, precisamente a Tecalitlan, dove facevano i venditori ambulanti. A denunciare la scomparsa i familiari che non hanno loro notizie ormai da 18 giorni. Della vicenda è stata informata
Leggi Tutto

Autobus sulle scale della metropolitana di Mosca, 4 morti e 15 feriti

MOSCA (RUSSIA) - Tragedia a Mosca, in Russia, dove un autobus è finito sulle scale di un sottopassaggio della metropolitana. Almeno quattro persone sono morte e 15 sono rimaste ferite, secondo quanto riferiscono i media russi. L'incidente è avvenuto vicino alla stazione della metropolitana di Slavyansky Bulvar nella parte occidentale di Mosca. L'autobus, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe
Leggi Tutto

New York piomba nel terrore, esplosione a Manhattan: quattro feriti

NEW YORK (USA) - Esplosione a Manhattan, nei pressi di Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York, a un isolato da Times Square. Evacuate le linee della metropolitana di New York A, C e E. Il Port Authority Bus Terminal è la più grande stazione di pullman degli Stati Uniti su cui ogni giorno vi transitano
Leggi Tutto

Budapest ha inaugurato una statua dedicata a Bud Spencer

Inaugurata a Budapest una statua raffigurante Bud Spencer. L'attore napoletano, scomparso nel 2016, era particolarmente amato in Ungheria. Durante il regime comunista i film western americani erano banditi dal regime mentre quelli italiani, che lo vedevano protagonista, erano permessi. La statua, realizzata della scultrice Szandra Tasnadi, è stata inaugurata
Leggi Tutto