Venerdi 15 dicembre 2017 09:29

Strage di Istanbul, identificato l’attentatore: è un 28enne kirghiso

03 gennaio 2017



ISTANBUL - È stato identificato l'autore della strage di Capodanno a Istanbul. L'uomo che avrebbe aperto il fuoco dopo un'irruzione nella discoteca 'Reina', uccidendo quasi 40 persone, sarebbe il 28enne Iakhe Mashrapov, con passaporto del Kirghizistan. Lo riferisce la tv di stato turca Trt. Il passaporto del presunto killer risulta rilasciato dalla repubblica ex sovietica dell'Asia centrale il 21 ottobre scorso, un mese prima del suo arrivo in Turchia. Secondo quanto riferito dalla  corrispondente di ITV britannica Sally Lockwood, che cita fonti della polizia, sarebbe stata arrestata anche la moglie del presunto attentatore. La donna, riferisce il quotidiano Haberturk, è stata fermata nella provincia anatolica conservatrice di Konya, dove il killer sarebbe giunto anche con i due figli a fine novembre dal Kirghizistan. «Ho saputo dell'attacco dalla tv. Non sapevo che mio marito fosse un simpatizzante dell'Isis», avrebbe detto alla Polizia.

© Riproduzione riservata