Giovedi 19 aprile 2018 14:50


Scomparsi nel nulla tre napoletani in Messico, al lavoro la Farnesina

TECALITLAN (MESSICO) - Tre napoletani sono scomparsi nel nulla in Messico dallo scorso 31 gennaio. I tre erano in una cittadina di 16mila abitanti a 700 chilometri da Città del Messico, precisamente a Tecalitlan, dove facevano i venditori ambulanti. A denunciare la scomparsa i familiari che non hanno loro notizie ormai da 18 giorni. Della vicenda è stata informata
Leggi Tutto

Autobus sulle scale della metropolitana di Mosca, 4 morti e 15 feriti

MOSCA (RUSSIA) - Tragedia a Mosca, in Russia, dove un autobus è finito sulle scale di un sottopassaggio della metropolitana. Almeno quattro persone sono morte e 15 sono rimaste ferite, secondo quanto riferiscono i media russi. L'incidente è avvenuto vicino alla stazione della metropolitana di Slavyansky Bulvar nella parte occidentale di Mosca. L'autobus, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe
Leggi Tutto

New York piomba nel terrore, esplosione a Manhattan: quattro feriti

NEW YORK (USA) - Esplosione a Manhattan, nei pressi di Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York, a un isolato da Times Square. Evacuate le linee della metropolitana di New York A, C e E. Il Port Authority Bus Terminal è la più grande stazione di pullman degli Stati Uniti su cui ogni giorno vi transitano
Leggi Tutto

Incubo terrorismo a Marsiglia, due donne uccise al grido di «Allah Akbar»

MARSIGLIA (Francia) - Due donne sono state uccise a coltellate questo pomeriggio a Marsiglia, in Francia, assaltate da un uomo al grido di «Allah Akbar». L'attacco è avvenuto alla stazione ferroviaria di Saint-Charles, in pieno centro cittadino. L'uomo, un nordafricano di 25-30 anni, si è avventato sulle due donne con un grosso coltello: una vittima
Leggi Tutto

Torna la paura a Londra, esplosione nella metro. Scotland Yard: «E’ terrorismo»

LONDRA (Inghilterra) - Torna l'incubo terrorismo a Londra: un'esplosione si è infatti verificata all'interno nella stazione della metro di Parson Grenn, nella parte occidentale della città. A provocare la deflagrazione sarebbe stato un ordigno rudimentale, contenuto all'interno di un secchio di plastica posto tra i vagoni del treno. Lo scoppio ha ovviamente provocato un grande
Leggi Tutto