Mercoledi 18 gennaio 2017 05:04

George Michael è morto, l’ex Wham! si è spento a 53 anni

26 dicembre 2016



LONDRA - Tragedia nel mondo della musica. George Michael è morto. L'ex frontman dei Wham! si è spento all'età 53 anni. La star della musica mondiale era nata nel 1963 a East Finchley, un distretto di Londra, da padre greco-cipriota e madre inglese. Dopo gli inizi sulla scena locale londinese, ha spiccato il volo verso la celebrità in coppia con il chitarrista Andrew Ridgeley. I due, nel 1981, formarono gli Wham!, esordendo con un primo disco l'anno successivo. Il duetto, che interpretò alcuni brani cult degli anni ottanta come Wake Me Up Before You Go-Go, Last Christmas e Club Tropicana, durò per quattro anni. Dopo lo scioglimento dei Wham! nel 1986, il cantante ha proseguito la carriera come solista, continuando a mietere successi. Considerato un'icona gay, dichiarò la propria omosessualità nel 1998, in seguito all'arresto un bagno pubblico del parco cittadino di Beverly Hills. Il cantante fu bloccato da un poliziotto in borghese della buoncostume, Marcelo Rodriguez, con l'accusa di avergli rivolto esplicite proposte sessuali.

La Bbc riferisce che George Michael sia «morto serenamente in casa». La polizia di Thames Valley, dopo il ritrovamento del corpo, ha riferito che non erano presenti elementi tali da far pensare a circostanze sospette. George Michael, nato Georgios Kyriacos Panayiotou, ha venduto più di 100 milioni di album nel corso della sua carriera, durata  quasi quattro decenni. In una dichiarazione, l'agente della star ha detto: «È con grande tristezza che siamo in grado di confermare il nostro amato figlio, fratello e amico George è morto serenamente a casa nel periodo di Natale. La famiglia ha chiesto che la loro privacy sia rispettata in questo momento difficile ed emotivo. Non ci saranno ulteriori commenti in questa fase».

© Riproduzione riservata