Martedi 21 novembre 2017 08:49

Turismo, Sommese «Ottimi risultati ma bisogna investire ancora»




NAPOLI - «L’ulteriore aumento dei turisti a Pasqua a Napoli e in Campania è l’ennesima conferma della bontà del lavoro svolto con la programmazione messa in campo dalla Regione. I dati ci dicono che otteniamo un grande successo in termini di affluenza. Ma non dobbiamo mai essere paghi». Così l’assessore regionale al Turismo e ai Beni culturali Pasquale Sommese.  «Il trend positivo – sottolinea Sommese - cresce anche rispetto ai numeri già buoni dello scorso anno. E con esso la consapevolezza che sul turismo e sulla cultura bisogna puntare in modo deciso per lo sviluppo e l’occupazione sui nostri territori. La Regione ha fatto tutto quello che era necessario, a partire dalla nuova legge sul turismo. Ora tocca ai Comuni e alle sovraintendenze perchè nessuno può sottrarsi alle proprie incombenze. Bisogna offrire più servizi, più accoglienza, più innovazione tecnologica per competere sul mercato internazionale e per trasformare questa tendenza in andamento stabile e definitivo». Dunque per Sommese è necessario investire nel settore, perché il turismo rappresenti un'opportunità unica per crescere. «Noi continuiamo a lavorare sul versante della mobilità con il progetto Campania Express, che legherà in tempi veloci il Cilento con la Penisola Sorrentina e l’Area Flegrea, e in sinergia con il Ministero sul programma "Valore Cultura" per fare di Napoli una città europea e la Campania riferimento per l’intero Mediterraneo - conclude - Tutti insieme, ognuno per le sue competenze, per rendere stabili in via definitiva questi straordinari risultati». © Riproduzione riservata