Venerdi 22 settembre 2017 20:55

Licenziati Fiat Pomigliano in protesta sulla gru in piazza Municipio




NAPOLI - In cima alla gru del cantiere della metropolitana in piazza Municipio due ex operai Fiat di Pomigliano d'Arco per protestare  contro la «mancata attuazione della legge, che ci vede, dopo quasi 11 mesi dal licenziamento, ancora in attesa della prima udienza in Tribunale per discutere del provvedimento». I due ex operai,  rispettivamente dello stabilimento automobilistico di Pomigliano, e del reparto logistico di Nola, furono licenziati nel giugno del 2014 dopo avere simulato il suicidio di Sergio Marchionne esponendo un manichino impiccato. © Riproduzione riservata