Giovedi 24 maggio 2018 08:27

Fca Pomigliano, premio mensile di 550 euro per i 500 lavoratori che andranno a Cassino
Accordo raggiunto tra l'azienda e le Rsu. I trasferimenti inizieranno a Marzo e dureranno circa due anni

21 dicembre 2016

POMIGLIANO D'ARCO (NA) - Un premio mensile di 550 euro per i 500 lavoratori della Fiat di Pomigliano che si trasferiranno nello stabilimento di Cassino per i prossimi due anni. Questo l'accordo raggiunto oggi pomeriggio tra la casa madre automobilistica e i sindacati in vista dei trasferimenti che interesseranno gli operai impiegati nella fabbrica  campana, che andranno a supportare le produzioni dei modelli Alfa Romeo Giulia e Stelvio.

I trasferimenti cominceranno a marzo e riguarderanno 500 operai, selezionati in base alla loro disponibilità e alle rispettive caratteristiche professionali. Dopo una prima trattativa avvenuta il 14 dicembre scorso, le rappresentanze sindacali sono riuscite dunque ad ottenere un elevato premio mensile, che fungerà da incentivo alle quotidiane trasferte che i lavoratori dovranno affrontare. Sul futuro dello stabilimento di Pomigliano, per il quale si parla di possibili nuovi modelli da mettere in produzione, si discuterà invece entro marzo.

 

© Riproduzione riservata