Domenica 24 settembre 2017 08:54

Whirlpool-Indesit, protesta dei lavoratori di Carinaro davanti base Nato




CARINARO (CE) - Circa 500 lavoratori dello stabilimento Whirlpool-Indesit di Carinaro dopo aver percorso un tragitto di circa cinque chilometri al grido «il lavoro non si tocca» sono giunti davanti la base Nato di Gricignano a protestare. Ad aspettarli uno schieramento di poliziotti in tenuta anti-sommossa. «Siamo qui perché questo è territorio americano pur essendo il nostro territorio» urla dal megafono Antonietta Cerullo, una dei leader della protesta. «Devono darci il lavoro altrimenti restiamo senza dignità». © Riproduzione riservata