Sabato 18 novembre 2017 05:29

Sbarca a New York maison campana di abiti da sposa: gran successo nell’alta moda del wedding Usa
La maison di abiti da sposa artigianali più famosa nel mondo è stata ospite del celebre store al 110 W 20th St New York: l'indirizzo più sognato da tutte le spose americane

28 marzo 2017



NEW YORK (USA) - E' stato un successo superiore alle previsioni il “trunk show” di Maison Signore nell’atelier del famosissimo Kleinfeld a New York, tempio dell’alta moda sposa. Nelle sale del negozio da sposa più amato dalle donne americane, con 70 anni di storia, la Maison (con radici tra Caserta e Napoli) ha esposto i suoi artigianali abiti da sposa per una settimana, ospite dello store al 110 W della 20th Street, location dove viene ambientato il set del noto show televisivo “Say yes to the dress”.

Evento riservato ad un ristretto e selezionato numero di clienti, il “trunk show” della Maison Signore ha permesso allo staff dell’azienda campana di incontrare centinaia di spose che hanno molto apprezzato le linee dei suoi abiti e delle sue collezioni. La Maison infatti ha presentato in anteprima assoluta a New York le nuove collezioni 2018 nel tempio della moda sposa degli Usa e ha fatto conoscere alle esigenti spose americane il design, l’artigianalità e la professionalità italiana che la caratterizza.

«Tantissimi gli ordini ottenuti in questi giorni di show, tantissime le idee che ci sono venute in mente confrontandoci con delle professionalità così alte e diverse - ha dichiarato Vittoria Foraboschi, direttore dell’ufficio stile di Maison Signore - Ora siamo pronti a rispondere alle esigenze del mercato americano, ad aprirci a tutte le suggestioni e contaminazioni che verranno da questo incontro, a tutte le nuove idee che ci verranno e alle quali stiamo già lavorando sul volo di ritorno che da New York ci ha riportato a Napoli».

© Riproduzione riservata