Domenica 17 dicembre 2017 10:55

La street art arriva al Museo Archeologico di Napoli

04 aprile 2017



La street art sta invadendo la città e si spinge fino al simbolo dell'arte e della cultura napoletana. La testa Carafa di Donatello sarà dipinta sulla scalinata del Museo Archeologico di Napoli il 9 aprile. Vernice rimovibile, assicura il direttore del Mann Paolo Giulierini, che dovrebbe durare fino all'estate permettendo ai turisti di individuare il museo già dalla vicina Piazza Cavur anche in vista delle aperture serali.

Un'opera di riqualificazione nata dalla collaborazione delle associazioni civiche Cleanap e Retake Roma che realizzeranno l'opera di street art in occasione della mostra Kokocinski, la vita e la maschera: da Pulcinella al clown in esposizione fino al 5 giugno.

Come si legge dall'evento Facebook oltre la scala verrà riqualificata l'area prospiciente il Museo, tra cui la stazione della linea 2 Museo e parte dei giardinetti di piazza Cavour.

© Riproduzione riservata