Martedi 22 agosto 2017 07:20

I Litfiba inaugurano il programma del Festival delle Ville Vesuviane




Torna con la XXVII edizione il Festival delle Ville Vesuviane portando, come da tradizione, un fitto programmi di eventi. Il cartellone aprirà il 6 agosto con un appuntamento eccezionale. Unica tappa in Campania, sarà proprio il concerto dei Litfiba ad inaugurare il Festival con il tour Tetralogia degli elementi livePiero Pelù, Ghigo Renzulli, Luca Martelli, Federico Sagona e Ciccio Li Causi ritroveranno così il popolo napoletano dopo due anni di assenza riportando in auge i quattro dischi degli anni '90 ciascuno dedicato ad un elemento: El Diablo per il fuoco, Terremoto per la terra, l'aria è invece rappresentata da Spirito, mentre l'acqua con l'album Mondi Sommersi. Anche per questo evento musicale è previsto un omaggio a Pino Daniele al quale parteciperà la special guest Enzo Avitabile. «Per questo tour abbiamo preparato tre scalette diverse che andranno a rotazione… purtroppo non possiamo fisicamente cantare 50 pezzi. Ogni show dura però due ore e mezza, in cui non ci saranno effetti scenici speciali come quelli che vanno di moda ora; i Litfiba restano una band che punta più sulla sostanza che sulla tecnologia. Il segreto della nostra longevità? Il rock n’ roll. L’essere sempre nel presente. Nella realtà» Così Pelù e Ghigo raccontano quelli che saranno i loro spettacoli per ogni tappa del tour. Una scenografia semplice, ma non per questo banale che consentirà al gruppo di lasciarsi andare ai ritmi rock che li hanno resi delle vere e proprie star negli anni '90. I biglietti sono ancora disponibili con un prezzo di 25,00€ per il settore B e 35,00€ per il settore A. Gli altri appuntamenti previsti dal Festival delle Ville Vesuviane vedranno, tra gli altrri, la partecipazione di Enzo Avitabile e i Bottari il 13 agosto, Francesco Renga il 31 agosto e Eduardo De Crescenzo il 7 settembre. ©Riproduzione Riservata