Martedi 12 dicembre 2017 07:31

Incontro con lo scrittore francese Daniel Pennac al Cinema Modernissimo




Incontro imperdibile al Cinema Modernissimo lunedì 9 novembre (ore 19.30) per tutti gli appassionati di letteratura: Daniel Pennac, l’autore de "Il paradiso degli orchi", libro che ha iniziato a far conoscere a un pubblico internazionale il personaggio di Benjamin Malaussène, sarà a Napoli per parlare di teatro e letteratura con i suoi lettori napoletani. Scrittore prolifico, già autore di storie per bambini e ragazzi, ma prima ancora, insegnante ed educatore, Pennac è autore di romanzi tradotti in tutto il mondo, dal tono ironico e dalle trame inaspettate e coinvolgenti. Al centro del dibattito organizzato dal Centro Laila, che coinvolgerà numerosi altri ospiti della rete internazionale di artisti che vi collaborano ci saranno temi quali educazione, Europa e il progetto Casa delle Arti a Napoli. Daniel Pennac ha conquistato un pubblico di fedelissimi con il personaggio di Benjamin Malaussène, «di professione capro espiatorio». Le opere più recenti non abbandonano la cifra ironica e confermano l’inventiva inesauribile di Pennac: “Ecco la storia” (2003) è una rocambolesca vicenda di sosia; “Grazie” (2004) è un omaggio ai suoi lettori, condito di disquisizioni morali; “La lunga notte del dottor Galvan” (2005) è un esilarante racconto ambientato in un ospedale. Nel 2012 Feltrinelli ha pubblicato “Storia di un corpo” e l'anno successivo “Ernest e Celestine” (2013), dal quale è stato tratto anche un lungometraggio d'animazione. Del 2015 è invece “L'amico scrittore. Conversazione con Fabio Gambaro” (Feltrinelli). Da giovedì 5 sarà possibile acquistare il biglietto di 5€ direttamente presso la biglietteria del Modernissimo o sul sito. © Riproduzione riservata