Giovedi 23 novembre 2017 03:00

Pasquetta alla Reggia, il parco riapre di Lunedì in Albis dopo 25 anni

06 aprile 2017



Era il 1992 quando il prefetto di allora, Corrado Catenacci, su sollecitazione del sovrintendente Gian Marco Jacobitti decretò la chiusura del parco della Reggia di Casrta nel giorno di Pasquetta per evitare che l'enorme affluenza potesse causare danni irreparabili. Il prossimo 17 aprile, venticinque anni dopo la decisione del prefetto, la nuova Direzione della Reggia annuncia la riapertura del parco al pubblico per trascorrere il lunedì in Albis tra le meraviglie della Reggia.

Ennesima iniziativa del Direttore Mauro Felicori che, da quando ha assunto l'incarico, ha dato nuova vita alla Reggia portandone il prestigio in tutto il mondo. La decisione, presa stamane, non si è ancora concretizzata dal punto di vista organizzativo. Possibile la chiusura dell'ingresso di Via Giannone. Assolutamente vietati palloni e l'allestimento di strutture per i pic nic. Inoltre solo per quel giorno saranno sospesi gli ingressi per i possessori di biglietto nominativo del Parco.

Il messaggio di Mauro Felicori dunque è chiaro: #fiduciacaserta e a tutti i casertani, con l'auspicio che possano amare e avere cura della loro terra almeno quanto lui.

© Riproduzione riservata