Venerdi 23 febbraio 2018 21:42

Torna “Innamòrati/innamoràti di Napoli”: 50 visite gratuite guidate da “ciceroni illustri”

08 febbraio 2017



NAPOLI - Arriva alla sua seconda edizione l'evento culturale presentato dall'assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli. Si intitola "innamòrati/innamoràti di Napoli" e domenica 12 febbraio si terranno per la città ben 49 visite guidate gratuite (più una sabato 11 febbraio). Circa una cinquantina di "personaggi illustri" accompagneranno i partecipanti in altrettanti percorsi visitando i più bei luoghi di Napoli.

L'obiettivo è quello di far venire fuori, dai vari tasselli degli appuntamenti, il volto variegato di una città che eccelle in mille campi: Napoli dell'arte, della storia, della musica, dell'alchimia, della scienza, del teatro, dei paesaggi, dell'archeologia e dello sport. L'idea è stata dello scrittore Maurizio De Giovanni e dell'attrice Cristiana Dell'Anna che farà da madrina all'evento.

La giornata degli "innamoràti di Napoli" si concluderà con un "Silent Party" che si terrà in Galleria Umberto I a partire dalle ore 21.00. Si tratta di un intrattenimento già molto diffuso nei giovani in cui ci si incontra per una serata danzante ma la musica è diffusa unicamente da delle cuffie (da cui sarà possibile scegliere tra tre generi musicali).

L'organizzazione dell'evento culturale è stata affidata all'Associazione di categoria Guide Turistiche Campania, per partecipare è obbligatorio prenotarsi attraverso il sito dove è possibile visionare le informazioni su ogni singola visita. Per ulteriori dettagli è possibile scrivere una mail all'indirizzo infoinnamoratidinapoli@gmail.com oppure telefonare ai numeri 3488991269, 3281764063, 3923691148 e 3474601813.

I luoghi e i "ciceroni illustri"

Cristiana Dell'Anna - Palazzo San Giacomo
Artigiani Antico Borgo Orefici - Borgo Orefici
Riccardo Dalisi - Complesso Monumentale della Santissima Annunziata
Letizia Galli - Complesso Monumentale della Santissima Annunziata
Francesco Pinto - Rai Set Un Posto al Sole
Andrea Tartaglia - Il decumano superiore
Giovanni Vitolo - Società di Storia Patria - Castel Nuovo
Ugo Leone - Il Vesuvio da Napoli
Vincenza Alfano - Teatro di San Carlo
Carmine Aymone e Michelangelo Iossa - La collina del Vomero
Valerio Ceva Grimaldi - Hotel San Francesco al Monte
Anna Paola Merone - La Napoli nobilissima ed i vicoli
Vittorio del Tufo - Chiesa del Carmine
Armando Brunini - il Petraio
Bruno Leone - Pulcinella al Duomo
Giulio Baffi - Teatro San Ferdinando
Mauro Giancaspro e Marco Calafiore - Teatro Augusteo
Giuseppe Ferraro - Grotta di Seiano
Anna Maria Ghedina - Palazzo Donn'Anna
Gianni Valentino - A Leopardi Viviani
Antonio Tricomi Gianfranco, Coci e Giorgio Verdelli - Arena Flegrea e Teatro Mediterraneo
Mario Brancaccio - Parco Virgiliano
Antonio Pennarella - Galleria Borbonica
Paolo Iorio - Museo del Tesoro di San Gennaro
Giuseppe Iannicelli - Stadio San Paolo
Yvonne Carbonaro - Chiesa S.Maria del Parto
Enzo De Caro - Quartiere Sanità
Mimmo Sica - Il Maschio Angioino - Castel Nuovo
Elsa Evangelista - Conservatorio San Pietro a Majella
Gino Giaculli - Lungomare di Napoli
Martin Rua e Agnese Palumbo - Cappella Sansevero
Mirella Armiero - Museo Madre
Pietro Treccagnoli - San Giovanni a Carbonara
Carlo Morelli - Pietà dei Turchini
Pino Aprile - Museo di Pietrarsa
Pierantonio Toma - Castel dell’Ovo
Rosaria De Cicco, Nello Mascia e Ciccio Merolla e gli Artisti Indipendenti - Quartieri Spagnoli
Le Assurd - Quartieri Spagnoli
Michele Iodice - Mann - Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Giuseppe Corcione - Pio Monte della Misericordia

© Riproduzione riservata