Mercoledi 23 agosto 2017 07:58

Boris Mikhailov per la prima volta in mostra a Napoli, “Io non sono io” al Museo Madre




Dal 14 novembre al 1 febbraio 2016 il Museo Madre ospiterà la mostra fotografica "Boris Mikhailov, Io non sono io", a cura di Andrea Villani ed Eugenio Viola, in collaborazione con Incontri Internazionali d’Arte e Polo museale della Campania e Villa Pignatelli - Casa della fotografia. La mostra approfondisce il tema del ritratto e dell’autoritratto e, quindi, la matrice intimamente autobiografica di tutta la ricerca di Mikhailov, in cui i temi della crisi identitaria e dell’oppressione sociale, della povertà iniqua e della miseria pura, dell’abbandono e della solitudine, oscillano costantemente fra guerra e pace, isolamento e tentativo del suo superamento nel confronto con l’altro. Per la prima volta in mostra a Napoli, Mikhailov è uno dei più autorevoli fotografi contemporanei. Nato in Ucraina, nelle serie fotografiche in cui si articola la sua ricerca - avviata negli anni Sessanta - affronta una molteplicità di temi sociali, indagando i profondi e spesso traumatici cambiamenti che hanno investito, e ancora oggi investono, il suo paese. Negli scatti riecheggia la grande pittura barocca napoletana, in particolar modo le tele el grande pittore spagnolo Jusepe de Ribera (Xàtiva, 1591-Napoli, 1652), alcune delle quali saranno accostate in mostra, in un inedito confronto, alle opere fotografiche dell’artista. In occasione della mostra sarà disponibile un nuovo libro d’artista, la più estesa pubblicazione dedicata ad oggi alla ricerca di Mikhailov, pubblicata da Camera-Centro Italiano per la Fotografia di Torino e Walther Koenig Verlag, con il supporto del museo Madre di Napoli. Venerdì 13, dalle ore 19.00 alle ore 22.00, si terrà l'inaugurazione ad ingresso libero. La serata proseguirà, dalle 22.00 alle 02.00, con le performance audiovisive del MadreLoad Party post opening con dj set di Fabio Marengo, Luigi Prota e il vj set di Giuseppe Santillo.

"Boris Mikhailov, Io non sono io" Museo Madre  Dal 14.11.2015 al 01.02.2016
Orari
Lunedì / Sabato 10.00 - 19.30   Domenica 10.00 - 20.00
Martedì chiuso

© Riproduzione riservata