Domenica 17 dicembre 2017 10:59

Casalnuovo Cultweek, la kermesse chiude con il live di Tommaso Primo

12 maggio 2017



CASALNUOVO DI NAPOLI (NA) - Sarà il cantautore Tommaso Primo a chiudere la kermesse Cultweek, la settimana dedicata alla cultura organizzata dal comune di Casalnuovo di Napoli, con un concerto live gratuito che si terrà in piazza San Pasquale domani, sabato 13 maggio 2017.

Uno dei più originali esponenti della musica newpolitana presenterà l'ultimo album dal titolo "Fate, sirene e samurai". Il lavoro discografico racchiude 10 storie moderne raccontate come se fossero fiabe con spezzoni che mostrano una fotografia reale su immigrazione, guerra, morte e perdita di valori. Un esempio di rivincita per i giovani che vivono ai margini della società.

Primo rappresenta l'ala più naif del cantautorato newpolitano, una sorta di cartone animato etnico, una melodia sospesa tra il Vesuvio e il Brasile. Tommaso sforna canzoni che pensano positivo, che usano la grande bellezza delle piccole cose come antidoto alla bruttezza e al malessere che circonda i giovani.

Tre le culture che lo influenzano: le fate (il Brasile e il tropicalismo), le sirene (Napoli e la sua storia), i samurai (il Giappone e la sua modernità).

I ritmi della bossa nova e del samba si infilano tra i vicoli di Napoli e ne viene fuori un sound inconfondibile e tutto originale. I testi in dialetto antico ricchi di termini desueti raccontano una Napoli scanzonata pur facendo emergere dei temi di grande attualità: le storie da lui messe in musica, scandiscono luoghi, personaggi e vicende tra fantasia e realtà.

Il concerto di Tommaso Primo è patrocinato dall'amministrazione comunale di Casalnuovo di Napoli, guidata dal sindaco Massimo Pelliccia.

© Riproduzione riservata