Mercoledi 20 settembre 2017 11:05

Il Libro della Luce, il più grande segreto di Napoli svelato per la prima volta al pubblico

16 giugno 2017



Il 21 giugno è un giorno importantissimo dell'anno solare segnando l'inizio dell'estate. Nel giorno del solstizio il Sole raggiunge il punto di declinazione massimo segnando il giorno più lungo dell'anno. In questo giorno particolare e nei due giorni seguenti si verifica a Napoli un fenomeno unico al mondo, misterioso e affascinante che prende il nome del Libro della Luce.

Dal 21 al 23 giugno la luce del sole che entra dal finestrone della sala dei Baroni di Castel Nuovo disegna sulla parete un arco di cerchio che man mano si trasforma in quadrato e poi in quella che sembra la sagoma di un libro aperto. Il fenomeno viene riportato anche in alcune opere, quadri e monete del passato e, in particolar modo nel dipinto raffigurante Alfonso V D'Aragona.

In occasione dei giorni indicati l'Associazione Ivi organizza un percorso guidato mostrando l'affascinante fenomeno al pubblico per la prima volta nella storia. Per partecipare all'evento, che partirà ogni giorno alle 17.30, è necessaria la prenotazione chiamando il numero  3273239843. Costo della visita è di 10,00€.

© Riproduzione riservata