Giovedi 17 agosto 2017 01:43

Napoli Pizza Village 2015. Dal 1 al 6 settembre, con una novità




Torna il Napoli Pizza Village. L'edizione 2015 si terrà dal 1 al 6 settembre  con il lungomare di Via Caracciolo, come ogni anno, tornerà ad essere una enorme pizzeria all'aperto. La manifestazione, che gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ed il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e del sostegno del Comune di Napoli, vedrà protagoniste 50 pizzerie storiche napoletane realizzare il prodotto alimentare più noto al mondo.  La più interessante novità di quest'anno sembra essere il  biglietto elettronico. L’azione, voluta dall’organizzazione per migliorare l’offerta e i servizi per i visitatori e per rendere più veloce l’accesso, prende il nome di Pizza On Line – Salta la fila. La kermesse è stata presentata a Roma, alla presenza dell'assessore al turismo del Comune di Napoli, Nino Daniele. «Siamo fieri di rappresentare il Paese con la pizza napoletana - ha dichiarato Daniele -, questo risultato dimostra che la nostra città è una grande opportunità per l’Italia attraverso i suoi valori culturali, economici e turistici. Napoli Pizza Village, che per la nostra amministrazione è certamente un evento d’importanza assoluta e riconosciuto in Europa, è la manifestazione principale del programma avvenimenti cittadino». Oltre la pizza, assoluta protagonista della manifestazione, ci sarà spazio anche per la cultura. Il leit motiv dell’edizione di quest’anno saranno il cinema e la musica con proiezione di film storici dove la pizza è protagonista e la musica come colonna sonora del cibo più famoso al mondo.  Il Napoli Pizza Village, inoltre, sarà sede e protagonista della campagna per la raccolta mondiale di firme per l’inserimento dell'Arte dei Pizzaiuoli Napoletani nella lista mondiale del Patrimonio culturale immateriale dell'Umanità. © Riproduzione riservata