Martedi 19 settembre 2017 17:25

Giugno Giovani a Napoli, oltre cento eventi tra musica e divertimento

25 maggio 2017



Per tutto il prossimo mese, la città sarà il palcoscenico di Giugno Giovani, rassegna culturale proposta e curata dall' assessorato ai Giovani del Comune di Napoli per coivolgere i cittadini più giovani nelle politiche di sviluppo culturale, turistico ed economico. Grande novità di quest’anno sono i testimonial dell’iniziativa, seguiti e amati dai giovanissimi: Stash, frontman della band The Kolors, e i ragazzi di Casa Surace, fortunata casa di produzione web che vanta quasi un milione di like su Facebook. Oltre 100 gli eventi pensati per la rassegna, a partire dal Mates Festival che dall’1 al 3 giugno animerà l’ippodromo di Agnano con i concerti e i live set dei The Kolors (sabato 3 giugno ore 23), Bob Sinclair, Axwell & Ingrosso e Daddy’s Groove. «Mettiamo al centro della città i giovani, con il loro protagonismo e la loro voglia di fare. Tutta la città sarà attraversata da centinaia di eventi per fare in modo che i ragazzi possano esprimere i loro talenti. Con Stash e Casa Surace testimonial dell’evento premiamo le eccellenze giovani del nostro territorio. A Napoli, a giugno, c’è un motivo in più per vivere e venire in questa città: un’offerta creativa fatta dalle ragazze e dai ragazzi napoletani». Casa Surace il 27 giugno alle 16 incontrera’ i ragazzi napoletani in un workshop dedicato alla creatività e all’autoimprenditorialità alla Galleria Principe di Napoli. Tra i principali eventi della rassegna segnaliamo: "Una notte al Castello", dedicata agli universitari, "Le Notti del Nilo", silent party nelle piazze del centro storico, e ancora il "Moses Village" al Parco dei Camaldoli, il "Festival Nadir" al Polifunzionale di Soccavo Na.gio.ja, il "Mediterranean Gay Pride" e tanti incontri in tutti quartieri.

© Riproduzione riservata