Arriva la sagra della castagna di Montella, tante iniziative e stand di prodotti tipici


MONTELLA - Il piccolo borgo irpino si trasformerà per l’occasione in un vero e proprio tempio dell'enogastronomia. La 34sima Sagra della Castagna di Montella, in provincia di Avellino, si terrà nei giorni 4, 5 e 6 novembre.

Come ogni anno le strade saranno invase dai richiestissimi prodotti di terra Irpina offerti dagli stand enogastronomici situati nelle casette caratteristiche del paese. Le protagoniste saranno sicuramente le caldarroste ardenti sulle braci offerte nei vari punti ristoro.

IL PROGRAMMA COMPLETO - Venerdì 4 novembre: ore 18.00 inaugurazione della 34a Sagra della Castagna Igp di Montella con apertura stand gastronomici; ore 18.00-20.00 percorso sensoriale e mostre fotografiche a cura del Forum dei Giovani e della Pro Loco Montella Alto Calore presso l'Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano; ore 18.00-24.00 dimostrazioni lavori artigianali a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale in Piazza S. Bartoli.

Dalle ore 20.30 - Palco n. 1 (Centrale – piazza Sebastiano Bartoli), Suoni Antichi i Bottari di Macerata Campania – Perle del Sud
Palco n. 2 (via Michelangelo Cianciulli): Chiave Folk 2000
Palco n. 3 (piazzetta P.Colucci-Carbonara): Tammurriarè di Valerio Ricciardelli
Palco n. 4 (via Filippo Bonavitacola): Makardia
Palco n. 5 (via del Corso): Ss91
Itineranti: Popolar Song Suoni e Ritmi del Sud – Suoni d’Irpinia – Li Sunaturi – Flash mob a cura di Dor'Art Center

Sabato 5 novembre: ore 10.00 apertura stand gastronomici e dimostrazioni lavori artigianali a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale in Piazza S. Bartoli; ore 10.00-12.00 e 15.00-20.00 mostra fotografica a cura dell'Istituto Comprensivo G. Palatucci con premiazione alle ore 10.30 e accoglienza musicale a cura della Scuola Media G. Capone e del Liceo Musicale R. d'Aquino presso l'edificio scolastico in Via Don Minzoni; ore 10:00-20:00 percorso sensoriale e mostre fotografiche a cura del Forum dei Giovani e della Pro Loco Montella Alto Calore presso l'Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano; ore 11.00 lezione di tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese in piazza Sebastiano Bartoli; ore 16.00 momento teatrale Ritmi di festa a cura del Prof. Paolo Apolito in Piazza Sebastiano Bartoli; ore 17.00 mini esibizione dell'Accordion Hirpus Orkestra in piazza Sebastiano Bartoli; ore 19.00 cerimonia di accensione dei bracieri con i gruppi musicali in piazza Sebastiano Bartoli; ore 19.30 premiazione 1a Rassegna Castagna d'Oro di Montella (Soggetti e temi del Territorio) in piazza Sebastiano Bartoli.

Dalle 21.00 - Palco n. 1: Associazione Delli Gatti – Aria Nova – Voci del Sud
Palco n. 2: Terraemares – Fucarìa
Palco n. 3: Joe Petrosino e RockAmmorra
Palco n. 4: Barabba Blues
Palco n. 5: Scommonecati
Itineranti: Bandidas – Accordion Hirpus Orkestra – Scuola di Tarantella Montemaranese – Flash mob a cura di Dor'Art Center

Domenica 6 novembre: Ore 10.00 apertura stand gastronomici e dimostrazioni lavori artigianali a cura di Knit Cafè presso la Biblioteca Comunale in piazza S. Bartoli; ore 10.00 convegno tematico "Castagna – Montagna – Territorio: quale Futuro? presso il Centro Sociale in via Ippolita Panico"; ore 10.00-12.00 e 15.00-20.00 mostra fotografica a cura dell'Istituto Comprensivo G. Palatucci e accoglienza musicale a cura della Scuola Media G. Capone e del Liceo Musicale R. d'Aquino presso l'edificio scolastico in Via Don Minzoni; ore 10.00-20.00 percorso sensoriale e mostre fotografiche a cura del Forum dei Giovani e della Pro Loco Montella Alto Calore presso l'Eco Museo della Castagna nel Rione Garzano; ore 11.00 lezione di tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese in piazza Sebastiano Bartoli.

Palco n. 1: ore 14.00 spettacolo per bambini Armonie Volanti (con hang)
Palco n. 1: ore 15.00 Achille e i solisti di Montemarano
Palco n. 3: ore 17.30 spettacolo teatrale La preta ianca di R. Della Fera – Regia Salvatore Mazza – Clan H
Palco n. 1: ore 18.30 intervento musicale a cura dell’Istituto Comprensivo G. Palatucci con saluti del Maestro Carmine Ioanna

Dalle 20.00 - Palco n. 1: Lumanèra
Palco n. 2: Gruppo folk Le Voci del Borgo
Palco n. 3: I Picarielli
Palco n. 4: Vat Vat Vat – The Exploders Duo – One for Peace
Palco n. 5: Lo rainard – Ivan Romano.

© Riproduzione riservata