Marco D’Amore presenta il corto Uomo in mare a La Feltrinelli

28 novembre 2016



Un testimone di giustizia che paga il conto del suo coraggio. Così Marco D'Amore passa da spietato criminale a vittima della criminalità, indossando i panni di un padre di famiglia abbandonato dallo Stato e costretto a vivere nell'ombra come conseguenza della sua onestà.

Uomo in mare è il titolo del cortometraggio diretto da Emanuele Palamara, che sarà presentato in anteprima il prossimo 3 dicembre a La Feltrinelli di via Santa Caterina a Chiaia. A partire dalle 18:30 il regista e il cast, tra cui figurano Marco D'Amore, Fabio BalsamoLavinia Guglielman e Antonio Sepe, presenteranno l'opera attualmente in concorso a Roma per il Riff Rome Independent Film Festival nella National Short Competition. Prodotto dalla Bro Company e da CinemaFiction Napoli e distribuito dalla EleNfanT Distribution di Bologna, il corto è stato girato lo scorso gennaio tra le altre location anche al Parco Saraceno di Castel Volturno.

Una storia che coinvolge vecchia e nuova generazione, seguendo i sogni e le aspirazione di Matteo, figlio di Marco: salvare un soldatino che sta annegando in un mare di stoffa blu servendosi di un elicottero giocattolo. Così Marco si impegna con tutte le sue forze per realizzare il sogno del figlio, andando contro la sua coscienza e i suoi affetti per salvare l'uomo in mare.

© Riproduzione riservata