Venerdi 22 settembre 2017 22:42

Mostra “L’incredibile Marvel” per il Salerno-Comicon: le origini del mito al Palazzo Fruscione




SALERNO - Sarà un tributo alla casa editrice americana Marvel Comics, nata nel 1939, la mostra monografica allestita nello storico Palazzo Fruscione. L'esposizione si intitola "L'incredibile Marvel: 75 anni di meraviglie a fumetti" e sarà visitabile da domani 1 luglio al 7 agosto. La Marvel ha raggiunto il successo con supereroi a fumetti come la Torcia Umana, Captain America e Spider-Man e questa mostra nasce nell'ambito del Salerno Comicon che è lo spin-off ufficiale del Napoli Comicon, giunto alla sua quinta edizione. Saranno circa 150 tavole a fumetti, originariamente concepite per le collane pubblicate dall'editore newyorchese, e comporranno un percorso storico e cronologico. Il "catalogo", stampato dalle Edizioni Comicon, prevede speciali percorsi guidati e ogni venerdì alle ore 18.00 ci saranno degli incontri con disegnatori ospiti ed esperti. Oltre i lavori dei famosi Stan Lee, Jack Kirby, Steve Ditko, John Buscema e John Romita senior ci saranno anche numerose opere prodotte da artisti italiani come Claudio Castellini, Simone Bianchi, Gabriele Dell'Otto, Giuseppe Camuncoli, Stefano Raffaele e i napoletani Marco Castiello, Fabrizio Fiorentino e Lorenzo Ruggiero. © Riproduzione riservata