Giovedi 21 settembre 2017 08:59
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Allo Zoo di Napoli arrivano cinque marrà, le lepri della Patagonia




NAPOLI - Nuovi arrivi allo Zoo di Napoli. Cinque esemplari di Marà, conosciuti anche come lepri della Patagonia, sono arrivati nel giardino zoologico partenopeo e si stanno ambientando in outdoor nell’exhibit a loro dedicato. Si tratta di tre maschi e due femmine che conviveranno con il tapiro nella zona dedicata al Sud America. I cinque marrà non hanno avuto difficoltà di ambientamento, stabilendo un ottimo rapporto con il tapiro. In natura sono delle prede molto ambite e per questo hanno sviluppato particolari doti per la fuga. Inoltre non tutti sanno che grazie ai poderosi arti posteriori possono superare i 60 km/h quando minacciati. Originari del Sud America soprattutto Argentina e Patagonia in generale, gli esemplari arrivati allo zoo sono tutti giovani nati nel 2014, tranne il più piccolino che è del 2015, tutti completamente svezzati a 11 settimane, anche se già a 6 iniziano ad uscire dalle tane per seguire il gruppo e cominciare a mangiare cibo solido. L'arrivo dei marrà è una delle tante buone notizie del 2015 per il giardino zoologico napoletano. Dopo la nascita di Lamù, cucciolo femmina di lama, e del cucciolo di cammello, dopo l'arrivo del leone Simba e di nuovi animali, c'è da festeggiare i cinque nuovi amici sudamericani. © Riproduzione riservata