Venerdi 22 settembre 2017 03:00
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Arriva “beerETTA”, è la birra in bicicletta ideata a Napoli




NAPOLI - Arriva a Napoli "BeerETTA", ovvero la nuova "birra in bicicletta", l'originale proposta per un nuovo modo di vivere il cibo in strada. L'idea è di Giovanni Khan Della Corte e del gruppo Mobilarch del dipartimento di Architettura dell'università Federico II. «Si tratta - spiegano gli ideatori - di un oggetto che coniuga gioco e distribuzione individuale della birra e si propone con un carattere assolutamente speciale per lo street food marchiato Campania». In particola BeerETTA si presenta come un triciclo con un a pedana sulla quale viene poggiato un fusto di birra. «E' un veicolo a tre ruote - spiega Giovanni Khan Della Corte, ideatore del progetto - che da fermo può essere poggiato su un cavalletto che sollevando la ruota superiore da terra, e attaccando una dinamo, permette di generare energia elettrica che fa uscire la birra da un erogatore che si trova davanti al manubrio. Qui c’è sistemata tutta al parte dedicata al fruitore che potrà prendere da solo o un bicchiere da 0,2 L oppure uno da 0,4 L, sistemarlo su un apposito adattatore, e controllando con le pedalate l’erogazione della birra riempirsi il bicchiere. In più si è deciso di legare questa azione ad un elemento ludico: su questo primo prototipo si è posto sul terminale di un’asta metallica una ruota ad otto raggi di metallo che, quando la birra viene erogata, gira e fa girare una serie di nastri colorati ad essa sospesi. In tal modo è visibile da lontano il momento in cui la birra si sta versando e comunque si lega il gesto di versare birra ad un gioco che ci lega all'infanzia». Il progetto dedicato al cibo di strada sarà presentato la mattina del 20 luglio, alle 13:00, all’Ippodromo di Agnano. © Riproduzione riservata