Mercoledi 23 agosto 2017 19:30
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Fiocco rosa allo Zoo di Napoli. E’ nata Lamù, un cucciolo di lama




NAPOLI - Festa allo Zoo di Napoli per la nascita di Lamù, dolcissimo cucciolo femmina di Lama Glama, nata la notte dell’11 luglio. Il parto è avvenuto senza particolari problematiche e la piccola è stata subito accettata nel gruppo di camelidi del sudamerica, composto da due femmine e un maschio. Subito ha ricevuto le cure parietali da entrambe le femmine, mentre il maschio si limita a difendere il cucciolo dagli intrusi, come i keeper, quando entrano per dare il cibo. La specie a cui appartiene la piccola Lamù è un camelide originario del sudamerica, che si distingue dalle altre tipologie, che genericamente sono chiamate lama. Ma in realtà c’è il lama propriamente detto, e poi la vigogna, l’alpaca e il guanaco. Mangiano principalmente erbe e piante, ma anche foglie, germogli di arbusti, giovani alberi, licheni e funghi. Mentre a differenza dei cammelli africani e asiatici che possono stare giorni o settimane senza acqua, i lama sudamericani hanno bisogno di bere acqua regolarmente. La lieta novella della nascita di Lamù arriva in uno zoo in cui fervono le attività. La struttura è aperta sette giorni su sette, aperta a chiunque voglia passare una giornata a contatto con gli animali. Proseguono nel frattempo i lavori per ultimare la Savana e la grande area dedicata alle tigri, che saranno inaugurate a settembre. © Riproduzione riservata