E’ morto il Boss delle Cerimonie, addio a don Antonio. Da tempo soffriva di scompensi cardiaci

01 dicembre 2016



NAPOLI - E' morto il Boss delle Cerimonie. Il patron del ristorante la Sonrisa, a Sant'Antonio Abate, in provincia di Napoli, e protagonista del popolare reality tv di Realtime, ambientato nel mondo dei matrimoni trash, è deceduto questa mattina. Il suo cuore non ha retto.

Antonio Polese, 80 anni, da tempo era malato e nell'ultimo mese le sue condizioni si erano aggravate per uno scompenso cardiaco tanto che frequentemente veniva ricoverato: prima a Castellammare di Stabia, poi al Monaldi di Napoli. L'ultimo nella clinica Pineta Grande, sul litorale domitio, nel casertano.

A dare la triste notizia il genero del Boss delle Cerimonie che commosso ha dichiarato: «Purtroppo è vero. Ci stiamo recando in ospedale per predisporre il rientro della salma e il funerale».

© Riproduzione riservata