Avellino, aggredito il presidente dell’Hellas Verona. Paura per Maurizio Setti

11 febbraio 2017



AVELLINO - Disavventura per il presidente dell'Hellas Verona, Massimo Setti, aggredito da alcuni ultras dell'Avellino mentre stava raggiungendo lo stadio Partenio per assistere alla trasferta della sua squadra in Irpinia.

Setti, in compagnia dei dirigenti Luca Toni e Francesco Barresi, è stato riconosciuto dagli aggressori che, dopo averlo insultato ripetutamente, hanno danneggiato l'auto su cui viaggiavano i tre. Il presidente dell'Hellas, scosso per l'accaduto ha preferito recarsi in Questura e denunciare l'aggressione subita.

© Riproduzione riservata