Domenica 18 febbraio 2018 03:29

Tenta una rapina in un ristorante ad Albano Laziale, ma viene disarmato da un cliente-eroe
il rapinatore è stato successivamente arrestato e si trova adesso rinchiuso nel carcere di Velletri

11 dicembre 2016



ALBANO LAZIALE (ROMA) - E' entrato in una pizzeria con una pistola per rapinare l'incasso, ma è stato disarmato da un cliente ed arrestato: è accaduto ad Albano Laziale, in provincia di Roma. Il malvivente ha fatto irruzione a volto scoperto nel locale pieno di clienti, tra cui diverse donne e bambini, e si è diretto verso la proprietaria intimandole di consegnarle il danaro sotto la minaccia della pistola.

Decisivo l'intervento di un cliente-eroe

A quel punto è intervenuto un cliente della pizzeria, che si è scagliato addosso al ladro. Ne è nata una violenta colluttazione al termine della quale il rapinatore, ormai disarmato, è riuscito a scappare via. La sua fuga non è comunque durata molto: sollecitati dalla proprietaria, gli agenti di polizia del commissariato di Albano Laziale sono intervenuti e sono riusciti a rintracciare il rapinatore, che si trova adesso rinchiuso nel carcere di Velletri.

© Riproduzione riservata