Venerdi 24 novembre 2017 01:03

De Sica su Boldi: «Gli devo 300mila euro? L’età avanza…»

23 dicembre 2016



«Gli devo 300mila euro? L'età avanza... Secondo me si sbaglia». Al Tg Zero di Radio Capital Christian De Sica risponde così a Massimo Boldi, che aveva incluso un debito fra i due nelle ragioni per cui non sono più tornati a fare film insieme. «Tornare con Massimo? Sarebbe una minestra riscaldata. Quando se n'è andato mi ha messo nei guai, poi dopo grazie a Dio mi è andata bene. Rimettersi insieme sarebbe come quando Bud Spencer tornò con Terence Hill per 'Botti di Natale' e andò male... l'unica cosa che potremmo fare sarebbe 'I Ragazzi Irresistibili'». Poi aggiunge: «Se gli voglio ancora bene? Ma certo, le risate più grandi me le sono fatte con lui». La coppia Boldi-De Sica è stata tra le più longeve del panorama cinematografico italiano con 19 anni di film insieme. Da Yuppies nel 1986 fino a Natale a Miami del 2005, hanno recitato fianco a fianco almeno una volta l'anno. Insieme hanno scritto la storia dei cinepanettoni, le commedie natalizie che dal 1983 in poi hanno costituito un appuntamento fisso.

© Riproduzione riservata