Venerdi 17 novembre 2017 23:44

Barbara D’Urso vince in tribunale: niente assegno all’ex marito Michele Carfora

11 maggio 2017



Grande soddisfazione per la conduttrice di Canale 5. Barbara D'Urso non dovrà pagare l'assegno divorzile all'ex marito, Michele Carfora, riconosciutogli in primo grado dal Tribunale di Roma. Una vittoria nuova per la D'Urso che secondo la Corte dovrà essere «definitivamente esonerata» dal versare l'assegno poiché Carfora avrebbe formato una nuova famiglia «determinando il venire meno dell'obbligo di solidarietà post-coniugale».

Dopo solo tre anni di matrimonio si erano separati consensualmente nel 2006. Per la Corte d'Appello di Roma l'assegno non è dovuto dato che ciascuno dei coniugi era dotato di reddito durante il matrimonio e quindi perfettamente in grado di mantenersi da sé.

 

© Riproduzione riservata