Giovedi 24 agosto 2017 04:59
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Alla Florentia non basta il cuore, il Posillipo dilaga




FIRENZE - Il pubblico della Nannini ha salutato la Serie A1. Lo ha fatto questa sera, vedendo la Florentia perdere 13-19 contro il Posillipo. Già condannata a lasciare la massima serie per la prima volta nella propria storia, la squadra toscana ha cercato di vendere cara la pelle, riuscendo a restare in partita nei primi sedici minuti. Poi, come spesso è successo in questa stagione, si è verificato il crollo nella ripresa con i rossoverdi pronti ad approfittare dei limiti della formazione di Vannini. Troppo superiore il Posillipo per la squadra dell'ex Gambacorta. Il divario che non emerse un girone fa, quando i toscani strapparono un incredibile pari alla Scandone, si è palesato ora con la squadra di Occhiello che è andata in rete con ben otto elementi. Tra le fila rossoverdi, Radovic è stato assoluto protagonista con 5 reti, seguito da Gallo autore di 4 goal. Nelle file fiorentine i protagonisti dell'ultima uscita casalinga in massima serie sono Generini e Gobbi, con 4 e 3 reti rispettivamente. Per il Posillipo un buon allenamento in vista della finale di ritorno di Euro Cup, per la derelitta Florentia un amaro commiato al proprio pubblico dopo una sciagurata stagione. Così il tecnico del Posillipo, Occhiello, in una nota del circolo a fine partita: «Voglio fare i miei complimenti alla Florentia che, nonostante fosse già matematicamente retrocessa, ha giocato con grande impegno e dignità mettendoci anche in difficoltà nel primo tempo. Società prestigiosa che spero di rivedere presto in A1. Per quanto riguarda il match non siamo partiti bene, forse stavamo già con la testa alla Coppa, poi però, sono stati bravi i ragazzi, siamo riusciti a riorganizzarci ed a fare il nostro gioco e lì sono venute fuori le differenze dei valori in campo. A noi interessavano i tre punti oggi per poi rivolgere la testa all’incontro con l’Acquachiara. Abbiamo fatto un buon test, tanti gol ed il pubblico si è divertito». RN FLORENTIA-CNPOSILLIPO 13-19 (4-4, 3-4, 4-6, 2-5) FLORENTIA: Mugelli, Gambacorta 1, Generini 4, Coppoli 2, Panerai 2, Turchini, Brancatello 1, Dani, Bosazzi, Gobbi 3, Ercolano, Calcaterra, Pezzulla . All Vannini. POSILLIPO: Caruso, Dolce 1, Briganti, Foglio 1, Klikovac 3, Radovic 5, Renzuto Iodice, Gallo 4, Russo 1, Bertoli, Mandolini 2, Saccoia 2, Negri. All. Occhiello Arbitri: Bianco e Sponza Superiorità numeriche: Florentia 3/7 + 1 R, Posillipo 2/3 + 3 R Parziali: Usciti per limite di falli Coppoli (F) nel secondo tempo e Dolce (P) nel quarto tempo. Gallo (P) ha fallito un rigore nel terzo tempo. Spettatori 100 circa © Riproduzione riservata