Venerdi 24 novembre 2017 02:02

Giornata nera per le napoletane: sconfitte Canottieri, Posillipo e Acquachiara
Nonostante la buona prestazione, gli uomini di Zizza cedono al Brescia. Male il Posillipo. Positiva la gara dell'Acquachiara.

05 novembre 2017



CC Canottieri - AN Brescia 8-11

Sconfitta per la Canottieri che cade, in casa, sotto i colpi del Brescia. Avvio convincente per gli uomini di Zizza con La Penna che, sfruttando la superiorità, sigla l'1-0. Non si fa attendere la replica dei vice-campioni d'Italia che trovano il pari con Nicolas Presciutti. Allunga Velotto, ma risponde il Brescia con Christian Presciutti. Nel secondo periodo di gioco gli ospiti travolgono i partenopei: prima del cambio vasca le squadre vanno a riposo sul 3-7. Torna l'equilibrio nel terzo tempo ma è troppo difficile per la Canottieri recuperare.

CC NAPOLI-AN BRESCIA 8-11 (2-2; 1-5; 2-3; 3-1)

CC NAPOLI: Rossa, Buonocore, Del Basso 2, Confuorto, Giorgetti, Di Martire, Dolce 1, Campopiano 2, Lapenna 2, Velotto 1, Borrelli, Esposito, Vassallo. All.
AN BRESCIA: Del Lungo, Guerrato, Presciutti 2, Manzi 2, Paskovic, Rizzo 1, Guidi, Nora, Presciutti 3, Bertoli, Janovic 1, Vukcevic 2, Morretti. All.
Arbitri: Colombo e Lo Dico
Note: Spettatori: 200. Superiorità numeriche: CC Napoli 6/12, AN Brescia 6/7. Usciti per limite di falli: nel 4° tempo Presciutti N. e Bertoli per il Brescia.

Posillipo - Florentia

Una brillante Florentia espugna la Scandone: il Posillipo perde 4-8. Iniziano bene gli uomini di Brancaccio che, però, commettono troppi errori nella seconda metà di gioco compromettendo, inevitabilmente, il risultato. Nonostante il vantaggio di giocare in casa non è ancora arrivata la prima vittoria stagionale per i rossoverdi. Queste le parole del coach al termine della gara: «Non siamo stati in grado di riproporre l’ottima prestazione della scorsa settimana nel derby. Ma non ci demoralizziamo: avremo qualche giorno di tempo per riflettere e prepararci al meglio in vista della trasferta di Brescia». 

CN POSILLIPO - RN FLORENTIA 4-8 (2-2; 1-2; 1-3; 0-1)  

CN POSILLIPO: Sudomlyak, Cuccovillo, Ramirez, Foglio, Mattiello 1, Russo, Cali', Rossi, Briganti 1, Marziali 2, Plumpton, Saccoia, Negri. All. Brancaccio
RN FLORENTIA: Cicali, Generini, Eskert, Coppoli, Vannini, Bini 2, Turchini, Dani, Razzi, Tomasic 3, Astarita 2, Di Fulvio 1, Maurizi. All. Tofani
Arbitri: Ercoli e Scappini 
Note: Usciti per limite di falli Marziali (Posillipo), Razzi e Tomasic (Florentia) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Posillipo 0/9, Florentia 4/9. Spettatori 500 circa.

Acquachiara Ati 2000 - R.N. Savona 8-15

Nonostante la sconfitta contro il Savona, l'Acquachiara conclude la terza di campionato a testa alta. La giovanissima formazione di coach Iacovelli è riuscita a rifilare ben 8 reti ad una tra le big d'Italia. A segno anche De Gregorio che sigla la sua prima rete in A1. In gran forma il canadese Spooner che realizza una tripletta. Gara importante anche per Lamoglia che, con una serie d’interventi, nega più volte al Savona di arrotondare ulteriormente il punteggio.

ACQUACHIARA-SAVONA 8-15 (2-5; 2-4; 3-3; 1-3)

ACQUACHIARA: Lamoglia, Ciardi, Di Maro, Spooner 2, Lanfranco 1, Ronga, De Gregorio 1, Barberisi 3, Blanchard, Tozzi, Centanni 1, Lanfranco, Cicatiello. All. Iacovelli.
SAVONA: Soro, Delvecchio, Damonte, Steardo, Bianco 1, Ravina 3, Piombo 2, Milakovic 3, Bianco, Colombo 5, De Freitas Guimaraes 1, Teleki, Missiroli. All. Angelini.
Arbitri: L. Bianco e Zedda.
Note: espulsi per gioco violento Centanni al terzo tempo (A) e Lanfranco Manuel al quarto tempo (A). Espulsi per limite di falli Ciardi e Spooner al terzo tempo (A) e Milakovic al quarto tempo (S). Superiorità numeriche: Acquachiara 6/12, Savona 6/13.

© Riproduzione riservata