Venerdi 18 agosto 2017 18:27
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


L’Acquachiara saluta la Final Six. Perde la Canottieri, vince il Posillipo




NAPOLI - Mancava l'ufficialità dei numeri, ora è arrivata anche quella. La Carpisa Yamamay Acquachiara non parteciperà alla Final Six. La sconfitta contro il Recco alla Scandone, concomitante con il pareggio del Savona contro il Bogliasco, condanna i partenopei a guardare in televisione l'atto finale del campionato di Serie A1. Troppo difficile battere i campioni d'Italia, non era in partite come questa che Luongo e compagni dovevano conquistare i punti per qualificarsi alla Final Six. I padroni di casa tengono per due tempi, arrivando sul 4-4 all'intervallo lungo. Nel terzo tempo si scatena il Recco, calando un secco 0-4 che spezza il match. Finisce 11-6, l'Acquachiara chiude mestamente la stagione casalinga nel giorno dell'addio di Amaurys Perez, premiato da Pino e Franco Porzio con una targa ricordo. LA CANOTTIERI CADE A BRESCIA - Christian Presciutti, Rizzo e Ubovic affondano la Canottieri. Il Brescia vince alla Mompiano senza troppi patemi contro i giallorossi di Zizza. Partita indirizzata già nel primo quarto: i lombardi impongono un 7-2 che rappresenta un macigno per le speranze degli ospiti. Gli uomini di Bovo incrementano il vantaggio nel secondo tempo, tenendo le distanze nella terza ripresa. Nell'ultima frazione la Canottieri crolla e il Brescia infila altre quattro reti, finisce 16-6. POSILLIPO OK A FIRENZE - Il Posillipo vince, non senza qualche patema, in casa della Florentia. I toscani, nonostante la sconfitta, mantengono i due punti di vantaggio sull'ultimo posto, occupato dal Sori, che significa retrocessione diretta. Alla Nannini di Firenze finisce 9-7 per i rossoverdi che, privi di Renzuto e Gallo, recuperano nella seconda parte del match lo svantaggio maturato nei primi due tempi. Protagonista di giornata è Klikovac, autore di tre reti. © Riproduzione riservata