Lunedi 25 settembre 2017 17:15
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Canottieri in Europa dopo 15 anni, è festa al Molosiglio




NAPOLI - La Canottieri torna in Europa, dopo quindici anni dall'ultima volta. In mezzo tanta sofferenza, con la retrocessione del 2004 e il lunghissimo purgatorio in seconda serie. Acqua passata, ora è tempo di festeggiare per il circolo del Molosiglio. Grazie alla vittoria contro il Bogliasco di ieri, nella seconda gara della finale per il quinto posto, i giallorossi di Zizza si sono garantiti la qualificazione alla prossima edizione dell'Euro Cup, l'ex Coppa Len vinta dal Posillipo ad aprile. Buonocore e compagni, dopo la vittoria in Liguria, si sono imposti 9-8 alla Scandone. Partita equilibrata, risolta solo nella seconda parte grazie ad un break di due reti in favore della squadra di casa maturato nel terzo tempo. Le prime due frazioni scivolano via senza troppe emozioni. Le difese prevalgono sugli attacchi e si vedono solo sei reti nei primi sedici minuti. Dopo il 2-2 dei primi otto minuti, Mattiello e Ravina vanno in rete, portando il risultato sul 3-3 all'intervallo lungo. Nel terzo tempo sale in cattedra Brguljan con una doppietta che, aggiunta alla rete di Esposito, crea il break decisivo in favore della Canottieri. Per il Bogliasco risponde solo Alessandro Di Somma e alla penultima sirena si arriva sul 6-4. La Canottieri stringe i denti negli ultimi otto minuti. I liguri riescono a rosicchiare una sola rete. Finisce 9-8. "Benvenuti in Europa", recita un grande striscione giallorosso. Ricomincia il tour continentale della squadra del Molosiglio, quindici anni dopo. CANOTTIERI NAPOLI-RN BOGLIASCO 9-8 (2-2, 1-1, 3-1, 3-4)

CANOTTIERI NAPOLI: Turiello, Buonocore, Di Costanzo 1, Migliaccio, Brgulian 3, Borrelli, Ronga, Campopiano, Mattiello 1, Velotto, Baraldi 3, Esposito 1, Vassallo. All. Zizza BOGLIASCO: Prian, De Trane 1, Di Somma A. 2, Gavazzi, Di Somma E. , Ravina 2, Loomis, Monari 1, Boero, Guidaldi 2, Guidi, Deserti, Pellegrini. All. Bettini Arbitri: L. Bianco e Ricciotti Superiorità numeriche: Canottieri 2/8 + 1 R, Bogliasco 3/7 + 1 R Note: Uscito per limite di falli A. Di Somma (B) nel quarto tempo. Espulso Di Costanzo (N) per proteste nel quarto tempo. Spettatori 200 circa. © Riproduzione riservata