Martedi 17 ottobre 2017 13:19
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Acquachiara sul velluto con la Florentia, è terzo posto




NAPOLI - Missione compiuta senza problemi dall'Acquachiara. Contro la derelitta Florentia, già retrocessa, la squadra di De Crescenzo vince 17-9 e conquista il terzo posto. Nella prima uscita dopo la sconfitta nella finale di Euro Cup contro i cugini del Posillipo, Luongo e compagni incontrano qualche difficoltà solo nel primo tempo, portando agevolmente il risultato  a casa nella parte restante del match. La Florentia parte forte, riesce addirittura a trovare un vantaggio nei primi otto minuti, poi cede dalla distanza, palesando ancora una volta i suoi limiti. Agli uomini di Vannini non basta l'orgoglio, la loro partita dura sedici minuti. Nel terzo e nel quarto tempo l'Acquachiara prende il largo. Luongo e Paskvalin dilagano, fino al più otto finale. C'è anche spazio per il primo goal in massima serie del giovane Tozzi Idioti, classe '99. Alla Florentia, non resta che incassare l'ennesima sconfitta nell'ultima partita del suo sciagurato campionato. L'Acquachiara, invece, conclude la miglior regular season in Serie A. Con ogni probabilità incontrerà proprio il Posillipo nei quarti di finale dei playoff scudetto. CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA-RN FLORENTIA 17-9 (5-5 3-2 4-1 5-1) CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA: Caprani, Tozzi Idioti 1, Rossi 1, Paskvalin 5, Marziali 2, Petkovic 1, Lanzoni 1, Ferrone 1, Luongo 3, Valentino, Astarita 1, Gitto 1, Lamoglia. All. De Crescenzo RN FLORENTIA: Mugelli, Gambacorta 2, Generini, Coppoli 1, Panerai 2, Turchini, Brancatello 1, Dani 1, Gragnani, Gobbi 1, Ercolano, Calcaterra E. 1, Cicali. All. Vannini Arbitri: Lo Dico e Ruscica Superiorità numeriche: Acquachiara 7/10 + rigori e Florentia 2/4 Note: Nel primo tempo Mugelli (F) ha parato un rigore a Lanzoni. Nel terzo tempo cambio di portiere per la Florentia: dentro Cicali e fuori Mugelli. Nel quarto tempo Cicali (F) ha parato un rigore a Petkovic. Uscito per limite di falli nel quarto tempo Coppoli (F). Primo gol in serie A1 per Tozzi (A). Spettatori 100 circa. © Riproduzione riservata