Sabato 23 settembre 2017 09:32
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Canottieri, brutta sconfitta a Roma. La Vis Nova vince di misura




ROMA - Una sconfitta inaspettata, che costa il quarto posto. La Canottieri perde in casa della Roma Vis Nova, che vince, aggancia Trieste a 16 punti e dà consistenza alle speranze di evitare i play out. I napoletani, invece, si leccano le ferite. Subiscono il sorpasso dell'Acquachiara - vincitrice del derby di ieri sera contro il Posillipo - e finiscono due punti sotto i cugini a due giornate dallo scontro diretto. Al Salaria Sport Village finisce 13-12 per i capitolini. La Canottieri perde per una sola rete ma ha la colpa di subire troppo in fase difensiva. Tra le prime otto della classifica, nessuno subisce quanto i giallorossi del Molosiglio. A poco servono le ottime percentuali in superiorità con un 7 su 9 che - con un po' di attenzione in più in difesa - potevano risultare preziose. Gli uomini di Zizza concedono ben dieci reti ad uomini, permettendo al brasiliano Gomes di segnare cinque goal. In pratica, in una sola giornata, il carioca mette a segno il 25 percento del suo bottino realizzativo da quando è sbarcato a Roma. Oltre Gomes, c'è da segnalare l'ottima la prova in fase offensiva dell'ex posillipino Mandolini che va in rete quattro volte. Ma l'autore della marcatura decisiva è l'altro brasiliano di Ciocchetti, Crivella, che a 2'08'' dall'ultima sirena mette dentro il definitivo 13-12. Alla Canottieri, che conduce per gran parte del match, non resta che l'ottima prova offensiva di Brguljan. Ma questa non è una novita. ROMA VIS NOVA PN-CIRCOLO CANOTTIERI NAPOLI 13-12 (2-3; 5-4; 2-2; 4-3) ROMA VIS NOVA: Bonito, Crivella 2, Murro, Pappacena, Bezic 1, Bernardo Gomes 5, Carchiolo, Innocenzi, Vitola 1, Calcaterra, Mandolini 4, Del Basso, Nicosia. All. Ciocchetti. CANOTTIERI NAPOLI: Turiello, Buonocore, Di Costanzo 3, Migliaccio, Brguljan 4, Borrelli 1, Mattiello, Campopiano 2, Maccioni, Velotto 1, Baraldi 1, Esposito, Vassallo. All. Zizza. Arbitri: L. Bianco e Castagnola. Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 3/7 + 1 R e CC Napoli 7/9 + 2 R. Note: Nel terzo tempo, al minuto 20'10", Brguljan (C) ha fallito un rigore (traversa). Nessuno è uscito per limite di falli. Spettatori 300 circa. © Riproduzione riservata